Seleziona una pagina

Al via alle prime certificazioni di competenze per le figure professionali denominate Esperti in Gestione del Rischio Legionellosi (EGL).

Il 21 Luglio scorso si è infatti svolta la prima sessione presso AICARR FORMAZIONE, Organismo di Valutazione CEPAS e polo formativo che da più di vent’anni eroga, su tutto il territorio nazionale, corsi focalizzati sulle tematiche del benessere sostenibile, del condizionamento dell’aria e, più in generale, delle tecnologie impiantistiche.

Proprio sul rischio Legionella, l’Istituto Superiore di Sanità ha pubblicato due documenti interessanti che rafforzano, in tempo di emergenza COVID, l’importanza di trattare il tema con garanzia di competenza, affidabilità e trasparenza. In particolare, facciamo riferimento a:

  • Rapporto ISS COVID-19 n. 21/2020 – Guida per la prevenzione della contaminazione da Legionella negli impianti idrici di strutture turistico recettive e altri edifici ad uso civile e industriale, non utilizzati durante la pandemia COVID-19. Versione del 3 maggio 2020.
  • Rapporto ISS COVID-19 n. 27/2020 – Indicazioni per la prevenzione del rischio Legionella nei riuniti odontoiatrici durante la pandemia da COVID-19. Versione del 17 maggio 2020.

Condividiamo con piacere alcuni feedback raccolti a valle del processo certificativo.

Luciano Pallesca: “Lavoro da anni nell’ambito della Prevenzione dal Rischio di proliferazione del batterio della Legionella. Il mio campo di azione parte dalle fasi preliminari di indagine, valutazione / gestione, sino alle operazioni di bonifica sanitaria. Ho deciso di candidarmi all’Esame per la Certificazione EGL perché ritengo fondamentale che il know-how e le competenze acquisite sul campo da professionisti che, come me, lavorano in un settore così delicato, siano confermate, avallate e quindi certificate da un Organismo Accreditato. Ciò al fine di convalidare la qualità del complesso processo di redazione del Piano autocontrollo legionellosi. La mia esperienza è decisamente positiva ed in linea con le mie aspettative iniziali”.

Massimo Ghibaudo: “Ho deciso di certificarmi Esperto in Gestione del Rischio Legionellosi per avere un attestato di riconoscimento che comprovasse il grado di professionalità in merito all’argomento.
Ho scelto CEPAS, e quindi Bureau Veritas, poichè i servizi offerti sono garanzia di qualità e, quindi, sono spendibili facilmente sul mercato.
Ribadisco che sia fondamentale rendere sempre più professionale questa figura”
.

Danilo Ricci e Stefano Busiello: “Sersys Ambiente, sempre molto attenta ad accrescere le competenze e la professionalità dei propri collaboratori, ha riconosciuto nella Certificazione rilasciata da CEPAS di Esperto in Gestione del Rischio Legionellosi un’opportunità da cogliere trattandosi di un tema così delicato come il rischio Legionellosi. La Certificazione CEPAS ottenuta è il risultato di un percorso professionale e formativo che ci vede impegnati da anni, sia nell’ambito dell’attività analitica, sia consulenziale. Riteniamo che la certificazione CEPAS sia, agli occhi di clienti sempre più attenti e consapevoli, garanzia di un servizio erogato seguendo standard di qualità definiti secondo regole efficienti e trasparenti”.

Per ulteriori dettagli sulla certificazione, il team CEPAS è a completa disposizione

Share This