Seleziona una pagina

Accredia sottolinea la rilevanza dei processi di certificazione anche in relazione al raggiungimento dei 17 obiettivi per lo sviluppo sostenibile dell’Agenda ONU 2030.

Nello specifico, le certificazioni di competenze professionali, rilasciate secondo ISO/IEC 17024, “attestano il possesso e il mantenimento nel tempo delle abilità e delle competenze che rendono i professionisti idonei a svolgere determinate attività. Il certificato di conformità rappresenta il riconoscimento formale, da parte di un organismo di parte terza indipendente – come CEPAS rispetto al professionista valutato, dei requisiti necessari per poter operare con competenza in un determinato settore di attività, valorizzando competenze formali ed informali.

Le certificazioni delle figure professionali sono uno strumento primario alla base dei processi di costruzione della qualità. Motivano il professionista ad acquisire, mantenere e migliorare con continuità, nel tempo, le necessarie competenze.”

I maggiori trend di sviluppo, indicati anche nell’Agenda, riguardano determinati temi primari, quali l’innovazione, la sostenibilità e la trasformazione digitale.

In tali settori, CEPAS è in prima linea nella certificazione delle competenze professionali specifiche.

Si citano ad esempio:

  • l’Innovation Manager il traghettatore del cambiamento aziendale;
  • l’OT Cyber Security Expert, il gestore del rischio di ogni potenziale cyber attacco;
  • i professionisti CSR, ovvero i promotori della sostenibilità in azienda e della responsabilità sociale d’impresa.

 

Approfondisci le tematiche di interesse: il team CEPAS è a completa disposizione!

Share This