Seleziona una pagina

Designazione REV (Recognised European Valuer) di TEGOVA

Tutti i valutatori immobiliari certificati possono accedere al riconoscimento europeo REV (Recognized European Valuer) di TEGoVA (The European Group of Valuers’ Associations).
La richiesta, facoltativa, avviene tramite il modulo MD08rev da far pervenire a CEPAS unitamente a:

  • una copia del documento d’identità,
  • elenco dettagliato di almeno n° 20 stime svolte nell’ultimo triennio
  • distinta di versamento del contributo annuo (€150+IVA)

 

Il valutatore certificato CEPAS che otterrà il riconoscimento REV avrà diritto a:

  • riportare la designazione REV su tutto il proprio materiale di comunicazione (biglietti da visita, carta intestata,…..)
    • l’inserimento del proprio nominativo nel registro europeo dei valutatori REV (http://www.tegova.org/en/p48f7266103340)
    • un attestato cartaceo della durata di 5 anni
    • l’iscrizione al REV Journal (newsletter)

Al valutatore immobiliare certificato che perde la certificazione CEPAS viene automaticamente ritirato il riconoscimento europeo. Eventuali contributi annui già versati non saranno rimborsati in nessuna forma, nè in totale nè in proporzione al residuo dell’annualità non usufruita.
L’eventuale perdita del riconoscimento REV, per motivi non riconducibili a CEPAS, non pregiudica il mantenimento della certificazione CEPAS.