Seleziona una pagina

CEPAS e MTS Consulenze, società di consulenza con professionisti con consolidata esperienza nell’Antiriciclaggio, nella Privacy, nell’Anticorruzione e Trasparenza e nell’ambito dei Modelli Organizzativi 231/01 e formazione di qualità, hanno identificato un percorso per individuare le caratteristiche e le competenze e al contempo valorizzare le figure professionali operanti nel settore “Antiriciclaggio Ex D.Lgs. 231/2007”.

Nasce infatti la certificazione di competenze professionali per l’AML Specialist, professionista in grado di svolgere le attività attribuite ad un Addetto alla funzione antiriciclaggio e per l’AML Manager, ovvero professionista che può svolgere il ruolo di Responsabile della funzione Antiriciclaggio ex art. 16, comma 2 del D.Lgs. 231/2007.

La certificazione, di durata quienquennale, è volta a dimostrare le conoscenze e le competenze formali ed informali acquisite da queste figure nel corso della loro carriera.

Marco Trombadore di MTS Consulenze  ritiene che la certificazione di competenze professionali in tale settore possa portare vantaggi oggettivi volti ad un accrescimento di competitività da parte degli operatori del settore: “I soggetti obbligati agli adempimenti previsti dalla normativa antiriciclaggio possono innanzitutto dimostrare di aver ottemperato in modo adeguato agli obblighi formativi e acquisito le competenze necessarie per la corretta applicazione della vigente disciplina di settore e qualificare gli addetti alla funzione antiriciclaggio garantendo lo svolgimento di programmi permanenti di formazione. In questo modo, il personale destinato alla specifica funzione sarà in possesso di strutturate conoscenze circa gli obblighi previsti e disporrà delle competenze necessarie per operare nei differenti contesti organizzativi, in relazione alla natura dei rischi ed alle dimensioni aziendali. Infine, i professionisti e le società di consulenza potranno offrire servizi ad alto valore aggiunto, supportando il portafoglio clienti nell’assolvere gli adempimenti previsti dalla normativa antiriciclaggio.

In tale ottica, la certificazione delle competenze consente un posizionamento ottimale rispetto al mercato di riferimento, in termini di rafforzamento della qualità degli operatori, della reputazione aziendale e dell’attestazione di affidabilità dei servizi resi.”

Per ulteriori informazioni, il team CEPAS è a completa disposizione.

Share This